Cumberbatch e Lee Miller: ATTO II

A quasi un mese di distanza, eccomi di nuovo con la seconda parte.

Ben prima di Sherlock Holmes, un altro classico della letteratura inglese ha “unito” questi due grandi attori: Frankenstein.

frankenstein_boyle_poster-439x651Nel 2011, dal 22 Febbraio al 2 Maggio, al Royal National Theatre (la prima mondiale è stata il 5 Febbraio) e andato in scena Frankenstein, appunto. Adattato e scritto per il teatro da Nick Dear e diretto dal regista Danny Boyle, lo spettacolo è stato un successo spaventoso, quello che si potrebbe definire un “caso teatrale”. Il 17  e il 19 Marzo (sempre nel 2011) lo spettacolo è stato trasmesso e proiettato in alcuni cinema, non solo del Regno Unito, ma anche di altre parti del mondo, come parte dell’iniziativa National Theatre Live, ideata e promossa dal National Theatre stesso, che mira a rendere fruibili a un pubblico più vasto le produzioni teatrali. E anche in questo caso il successo è stato così grande da dover replicare le proiezioni nei cinema di tutto il mondo nel Giugno, Luglio e Dicembre del 2012 (in Italia è stata fatta una sola proiezione nazionale il 3 Ottobre 2012…).

51401429_frankenstein_464Il colpo di genio registico di questo spettacolo però è stato quello di fare interpretare ai due attori principali, Benedict Cumberbatch e Jonny Lee Miller, alternativamente i ruoli della Creatura e del Dottor Victor Frankenstein. Cioè: questa sera Cumberbatch sarà La Creatura e Lee Miller sarà Frankenstein, domani sera La Creatura sarà Lee Miller e Cumberbatch sarà Victor Frankenstein, e così via. Spettacolare!

Spettacolare non solo per le performance dei due attori, immagino!, ma anche per la lettura e l’interpretazione del racconto: tutti possono essere creatura e creatore, tutti possono essere vittima e carnefice, alternativamente.

Sfortunatamente al momento non esiste un dvd dello spettacolo… ma se siete iscritti a Facebook potrete sottoscrivere con un “mi piace” una petizione che trovate al seguente link: https://www.facebook.com/pages/Danny-Boyles-Frankenstein-Cumberbatch-Miller-DVD-Petition/108219549261254?fref=ts

Se invece volete avere un piccolo assaggino, minuscolo!, di quello che è stato questo spettacolo teatrale, potreste dare un occhio al trailer per pubblicizzare le proiezioni al cinema: http://www.youtube.com/watch?v=0OTwxUwO6dc&feature=youtu.be

P.S.: a tutti i fan di James Bond: Naomie Harris, “ultima” Miss Moneypenny in Skyfall, interpretava Elizabeth Lavenza, la fidanzata del Dottor Victor Frankenstein.